Per offrirti una migliore esperienza di navigazione, il sito utilizza dei cookies. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l'uso dei cookies.

Mozzarelle

Sei in: 

Mozzarella liofilizzata

Il processo di liofilizzazione, che consiste nella completa disidratazione di materie prime surgelate mediante sublimazione sottovuoto, garantisce al prodotto finito i seguenti vantaggi:

  • valore nutrizionale e qualità organolettica uguali a quelli presente nel prodotto fresco di partenza;
  • peso ridotto per l’assenza di acqua e quindi trasporto più economico;
  • l’assenza di acqua impedisce lo sviluppo di batteri;
  • facilità di utilizzo: il prodotto si ricostituisce con l’aggiunta di sola acqua;
  • lunga conservazione: l’assenza di “acqua libera” consente al prodotto liofilizzato di avere una conservazione fino a 24 mesi;
  • facile stoccaggio: il prodotto liofilizzato non necessita della catena del freddo, ma è sufficiente conservarlo in luogo asciutto a temperatura ambiente, con conseguente riduzione dei costi di stoccaggio.

Rigenerazione del prodotto liofilizzato:

  1. Introdurre la mozzarella liofilizzata in abbondante acqua tiepida;
  2. Attendere la completa rigenerazione (circa 60/120 minuti); il prodotto anche se rimane in acqua per più tempo riassorbe solo l’acqua presente nel prodotto fresco di partenza
  3. Scolare la mozzarella e utilizzare.

Rigenerando 1 Kg di prodotto liofilizzato si ottengono 2 Kg circa di mozzarella "fresca".
La mozzarella, una volta rigenerata, assume tutte le caratteristiche del prodotto fresco e può essere conservata in frigorifero per un paio di giorni.

Mozzarella liofizzata Abbasciano
Mozzarella liofizzata Abbasciano

Scopri gli altri prodotti della linea

Social e media

Concept and design by Interline