Ricette

Pinsa Romana nduja e ricotta affumicata

  • 15 min preparzione +
    10 ore lievitazione +
    max 15 min cottura
  • 4 persone
  • Difficoltà

La pinsa, nome che deriva dal latino pinsere (schiacciare, allungare), nasce come rivisitazione moderna di una ricetta che risale addirittura ai tempi dell’antica Roma quando i contadini fuori le mura grazie alla macinazione dei cereali (miglio, orzo e farro) e all’aggiunta di sale ed erbe aromatiche preparavano queste focacce.
Essendo fatta con farina di riso, frumento e soia, la pinsa è altamente digeribile. La sua leggerezza è in effetti la sua caratteristica principale, cosa che la rende adatta a vari tipi di farcitura, anche piuttosto elaborati. Ricetta di Affari di cucina.

Ingredienti

  • 500 g di mix di farine per Pinsa Romana
  • 350 g di acqua a temperatura ambiente
  • 25 g olio EVO
  • 12 g di sale
  • 6 g di lievito fresco
  • q.b. passata pomodoro
  • 300 g di mozzarella fiordilatte
  • q.b. pomodorini confit
  • q.b. olive taggiasche
  • q.b. nduja
  • 120 g ricotta affumicata
Tutti a tavola

Procedimento

  1. Impasto

    Aggiungere lievito e olio all’acqua e mescolare finchè il lievito non si sarà completamente sciolto. Aggiungere gradualmente la farina, mescolando e facendola incorporare lentamente. Aggiungere il sale e continuare a lavorare l’impasto.

  2. Lievitazione

    Posizionare l’impasto in una ciotola leggermenta unta, coprire con pellicola e far lievitare almeno 8 ore. Una volta che l’impasto sarà raddoppiato di volume, rovesciarlo su di un piano di lavoro infarinato e ricavare 3 palline. Procedere con la seconda lievitazione di un’ora in un recipiente infarinato e coperto.

  3. Cottura

    Stendere le Pinse, rispettando la loro forma allungata, farcire con la salsa di pomodoro e procedere con la prima cottura a 250°C per 8 minuti.
    Procedere con la farcitura con mozzarella, pomodorini, olive e nduja. Ultimare la cottura a 250°C per altri 5 minuti circa e cospargere, poi, le pinse con scaglie di ricotta affumicata.

abbasciano ricetta pinsa romana ndujaabbasciano ricetta pinsa romana nduja
Consigliati per te

Potrebbe interessarti

Pinsa Romana mortadella e stracciatella di burrata

abbasciano ricetta pinsa romana mortadella stracciatella
  • 15 min preparzione +
    10 ore lievitazione +
    max 15 min cottura
  • 4 persone
  • Difficoltà

Pinsa Romana fiori di zucca e scamorza

abbasciano ricetta pinsa romana thumb
  • 15 min preparzione +
    10 ore lievitazione +
    max 15 min cottura
  • 4 persone
  • Difficoltà

Tiramisù in bicchiere

abbasciano ricetta tiramisu
  • 30 min
  • 10 persone
  • Difficoltà

Torta di mele e ricotta

abbasciano ricetta torta mele
  • 20 min preparazione +
    40 min cottura
  • 10 persone
  • Difficoltà

Gnocchi di ricotta

abbasciano ricetta gnocchi ricotta
  • 30 min
  • 6 persone
  • Difficoltà

La burrata: che cos’è, da dove viene, come sceglierla

Abbasciano - 4044 - burrata

La burrata da tempo attraversa un momento di straordinaria popolarità, in tutto il mondo.  Scopriamo insieme di che si tratta, come si realizza, come gustarla...

Torna a blog e ricette